Tandem: la parola a Lodovica Cima, ideatrice e curatrice della collana

06_39_are_f1_929_1Ecco un progetto a cui teniamo molto, che guarda a chi muove i primi passi nella lettura! Ce lo raconta Lodovica Cima, ideatrice e curatrice della collana.

La scelta del nome…
Tandem è un nome pensato e scelto con cura. Il tandem è una divertente bicicletta a due posti: chi sta davanti pedala e conduce, mentre chi sta dietro pedala più dolcemente, ma fa la sua parte! Quando si inizia a leggere si ha bisogno di andare dolcemente, supportati da un po’ di aiuto, proprio come si sta dietro in tandem. Poi, quando ci si sente forti, si passa davanti e si pedala con un po’ di fatica, ma quando si arriva alla meta si è contenti e soddisfatti. Ogni libro della collana presenta quindi due storie: una piccola e piana per cominciare e, per proseguire, una più lunga da conquistare.tandem_-15-sett-1
Un progetto che nasce dall’osservazione dei bambini
Questo nuovo progetto nasce come sempre dai bambini, dall’osservazione dei loro primi passi nella lettura e dall’analisi delle loro fatiche.  L’idea di associare due storie di difficoltà crescente per accompagnarli nella conquista del piacere di leggere, è questa: rispettiamo la loro fatica e la sosteniamo nel passaggio dalla prima alla seconda storia come una divertente passeggiata in salita! E che soddisfazione quando si arriva al traguardo.internitandem
Autori e illustratori italiani
I libri in uscita portano il nome di autori vicini ai più piccoli, tutti professionisti italiani che hanno raccolto la sfida di Tandem con grande entusiasmo. Tutti gli autori di Tandem hanno deciso di aderire al progetto e di scrivere le proprie storie per gli stessi obiettivi condivisi.
Un font innovativo che aiuta a leggere e a scrivere…
Aspetto inedito in Italia e punto di forza e di innovazione della collana è senza dubbio il font, il Sassoon, creato appositamente per i bambini da due designer inglesi, per facilitare a massimo la lettura e per avvicinare i piccoli lettori anche alla scrittura. Con il carattere Sassoon, infatti, leggere aiuta a scrivere.
Gli obiettivi di un nuovo progetto
L’obiettivo immediato di Tandem è accompagnare alla lettura i bambini dai cinque anni al secondo anno della scuola primaria, quando finalmente la fatica di leggere è superata e si inizia a leggere correntemente.
L’obiettivo e desiderio più grande, quello di creare lettori che rimangano tali per tutta la vita. Il piacere di leggere cresce leggendo! Ora aspettiamo il parere più importante, quello dei bambini.

Newsletter

Scelta della lista

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo i termini di legge *