È violazione di copyright, anzi molto di più. Il caso “Come funziona la maestra”.

Editrice Il Castoro sta riscontrando una massiccia violazione del copyright attraverso molteplici riproduzioni non autorizzate di un’opera editoriale protetta da diritto d’autore: Come funziona la maestra, albo scritto da Susanna Mattiangeli e illustrato da Chiara Carrer.

Come funziona la maestra è stato pubblicato nel 2013 ed è diventato un titolo fondamentale del nostro catalogo. Ha avuto un grande successo in Italia e all’estero. Ha vinto premi e riconoscimenti. È stato tradotto in sette lingue e in molti paesi – dalla Francia alla Grecia, dalla Danimarca all’Argentina.

Non stiamo parlando “soltanto” di una circolazione di copie non autorizzate in formato digitale. Ciò che sta accadendo è qualcosa di completamente diverso e, a nostra opinione, ancora più grave.

Come funziona la maestra è un albo illustrato, in cui parole e immagini tratteggiano un ritratto gioioso, surreale e scanzonato di tutte le maestre, pensato per i più piccoli. Qualcuno ha voluto estrapolarne il solo testo, alterarlo e diffonderlo online senza alcuna autorizzazione.

Tra segnalazioni e ricerche abbiamo raccolto centinaia di post tra Facebook, Instagram, addirittura alcuni blog e antologie scolastiche, che riportano una versione arbitrariamente manipolata del testo originale di Susanna Mattiangeli, senza rispetto dell’opera e di chi l’ha scritta e, naturalmente, senza mai riportare la fonte.

Le conseguenze? C’è chi ha provato ad attribuirsene la paternità e chi l’ha spacciata per un’opera di Gianni Rodari. C’è poi chi ha addirittura accusato l’autrice di aver pubblicato un libro “indecente”, mettendola all’indice per frasi estrapolate dal contesto e avviando vere e proprie campagne diffamatorie sui social network.

Intendiamo esprimere tutta la nostra solidarietà a Susanna Mattiangeli per quanto sta accadendo.
Crediamo sia diritto di ogni autore e autrice vedere riconosciuta la corretta attribuzione del proprio testo e che questo, in ogni caso, sia riportato fedelmente, senza modifiche o interpolazioni.

Editrice Il Castoro farà tutto il possibile per mettere fine a questo fenomeno, inviando segnalazioni e richieste di rettifiche e la cancellazione di questi post.

In caso di accertata perseveranza delle violazioni non esiteremo a ricorrere a vie legali a tutela di Susanna Mattiangeli e di Editrice Il Castoro.

Quello che chiediamo a chi legge queste righe, però, è di mettere in campo quell’attenzione e quella capacità critica che consentano di riconoscere e disinnescare comportamenti come quelli che abbiamo descritto, dimostrando così che chi ama i libri e le storie scritte con passione ha le risorse e gli strumenti per prendersi cura di un patrimonio che ci arricchisce tutti.

In calce, un consiglio: andate a leggere il libro originale di Susanna Mattiangeli e Chiara Carrer.
Scopritene la bellezza e aiutateci a restituire a questo albo illustrato la sua dignità di opera letteraria e artistica, segnalando questo testo a chi ama i libri. Davvero.

Editrice Il Castoro

Newsletter

Scelta della lista

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo i termini di legge *